Author Topic: Siamo ritornati online  (Read 3234 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Giony

  • Poster
  • *
  • Posts: 598
Siamo ritornati online
« on: June 14, 2014, 11:43:14 AM »

Siamo ritornati online dopo un attacco hacker   :)

ma quello che mi sono sempre chiesto in questi gg di assenza come sia stato possibile che un forum di un antivirus sia stato colpito a morte da un attacco hacker...  ma la protezione di avast non ha funzionato??

Windows 10 Pro x64  -  Avast Internet Security 2016.11.2.2254  -  Mbam  -  HitmanPro  -  Ccleaner  -  Chrome

Offline giogio

  • Avast Evangelist
  • Massive Poster
  • ***
  • Posts: 4088
Re: Siamo ritornati online
« Reply #1 on: June 14, 2014, 03:28:52 PM »
Purtroppo è un duro colpo per un azienda che produce software di sicurezza.
Per fortuna il forum è stato chiuso non appena l'hacker stava per agire nel forum.
Si pensava che il forum sarebbe migrato su un altra piattaforma diversa da SMF, ma da quello che ho capito ora il login si fa su una pagina diversa con protocollo ssl.
Speriamo bene...

ciao e bentornati tutti
Prima di scrivere sul forum per favore leggi le istruzioni qui https://forum.avast.com/index.php?topic=144453.0
Non inviatemi MP per supporto,grazie-No support PM please
Home: E8400-4GB RAM-500GB HDD-Win10.0.15063x64-Avast! Free 17.3.2291-CryptoPrevent-MBAM 2.2free-Chrome 57(uBlock origin)-TB52
Work: i5-2400-4GB RAM-500GB HDD-Win 7sp1x64-Avast!Business Security 12.3.2515,     
Cloud Console 2.18
-FF52-TB52

REDACTED

  • Guest
Re: Siamo ritornati online
« Reply #2 on: June 16, 2014, 11:41:50 AM »

Siamo ritornati online dopo un attacco hacker   :)

ma quello che mi sono sempre chiesto in questi gg di assenza come sia stato possibile che un forum di un antivirus sia stato colpito a morte da un attacco hacker...  ma la protezione di avast non ha funzionato??
Me lo chiedo anch'io. La cosa è molto preoccupante, fa venire voglia di cambiare antivirus. Uno pensa : ma se non sono in grado di proteggere se stessi, allora...

REDACTED

  • Guest
Re: Siamo ritornati online
« Reply #3 on: June 16, 2014, 11:43:06 AM »

Siamo ritornati online dopo un attacco hacker   :)

ma quello che mi sono sempre chiesto in questi gg di assenza come sia stato possibile che un forum di un antivirus sia stato colpito a morte da un attacco hacker...  ma la protezione di avast non ha funzionato??
E tutti quei giorni senza riuscire a risolvere?
Qualche spiegazione nel forum in inglese che ci rassicuri? purtroppo  mastico poco la lingua
« Last Edit: June 16, 2014, 11:49:24 AM by nat7921 »

Offline sabbatha

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 39
Re: Siamo ritornati online
« Reply #4 on: June 17, 2014, 05:40:42 PM »
Vorrei anche sottolineare la rottura di cambiare la pass in tutti gli altri siti dove l'avevo usata..mica posso usare una pass differente per ogni forum anche se sarebbe logico far così..cmq non per giustificare avast ma anche ebay e paypal hanno avuto problemi analoghi.

REDACTED

  • Guest
Re: Siamo ritornati online
« Reply #5 on: June 17, 2014, 07:01:30 PM »
Quindi nessuna spiegazione, si va avanti come se niente fosse... mah  :o. Io comincio a pensare di non rinnovare la licenza

REDACTED

  • Guest
Re: Siamo ritornati online
« Reply #6 on: June 17, 2014, 08:33:52 PM »
INFATTI.... molto preoccupante sta cosa !

Offline giogio

  • Avast Evangelist
  • Massive Poster
  • ***
  • Posts: 4088
Re: Siamo ritornati online
« Reply #7 on: June 17, 2014, 09:49:02 PM »
Per tutti quelli che chiedono spiegazioni, scrivo quello che ho dedotto leggendo qua e la.

Avast prima stava pensando di cambiare piattaforma del forum, cisto che è un lavoro complesso spostare l'intero database di un forum su altra piattaforma, penso che avast abbia:
-cambiato il modo di accesso utilizzando una connessione HTTPS con protocollo SSL, in questo modo le password non vengono piu registrate nel database del forum e quindi non possono più essere compromesse.
-aggiornato all'ultima revisione disponibile di SMF (piattaforma del forum)

Volevo sottolineare che solo il forum di supporto è stato attaccato.
Tutti i dati finanziari, delle licenze e dei cliente presenti su avast.com non è stato compromesso perchè si trovano su altre piattaforme proprietarie di avast.
Il forum non è un programma sviluppato da avast ma da un altra azienda, o meglio sviluppato da un'altra azienda e personalizzato da avast.

Tutt'ora non è chiaro come abbia fatto l'hacker, ma appena si è scoperta la falla il forum è stato chiuso.

Ricordo che questa parte italiana del forum è curata da volontari e NESSUNO lavora per avast nella sezione italiana come spiegato qui https://forum.avast.com/index.php?topic=144453.0
« Last Edit: June 17, 2014, 09:57:36 PM by giogio »
Prima di scrivere sul forum per favore leggi le istruzioni qui https://forum.avast.com/index.php?topic=144453.0
Non inviatemi MP per supporto,grazie-No support PM please
Home: E8400-4GB RAM-500GB HDD-Win10.0.15063x64-Avast! Free 17.3.2291-CryptoPrevent-MBAM 2.2free-Chrome 57(uBlock origin)-TB52
Work: i5-2400-4GB RAM-500GB HDD-Win 7sp1x64-Avast!Business Security 12.3.2515,     
Cloud Console 2.18
-FF52-TB52

REDACTED

  • Guest
Re: Siamo ritornati online
« Reply #8 on: August 04, 2014, 08:17:31 PM »
Anche avira ed avg sono stati hackerati